Madama Hostel & Bistrot

L'associazione culturale Ohibo si è ampliata: nella stessa palazzina convivono arte, bistrot e un ostello accogliente dove si respira un'aria internazionale


La fabbrica di Olinda

Nata nei primi anni 90 come progetto di riconversione dell'ex ospedale psichiatrico Paolo Pini, oggi è una vera fabbrica dedicata a teatro, cibo, cultura e accoglienza




La ravioleria Sarpi

Un delizioso angolo di autentico street food cinese dedicato a ravioli e crêpes da asporto. Un'idea semplice e geniale che punta tutto sulla qualità


Erba brusca

È la casa di Alice Delcourt, la chef anglofrancese che per prima ha portato a Milano (e forse in Italia) il concetto di "orto con cucina" e di sostenibilità




Potafiori

Qui Rosalba, la cantafiorista, si è fatta in tre: fiori, cibo e musica sono i protagonisti del suo nuovo spazio che ha cambiato il panorama dei locali in città


Santeria Social Club

La novità del 2016 è uno spazio che non c'era. Un incubatore creativo che è già diventato il luogo di ritrovo prediletto da artisti e curiosi. Protagonista: il talento




Pezzi di pane

È la panetteria di Buoni dentro, il laboratorio di panificazione rivolto ai detenuti dell'istituto penale minorile Beccaria. Qui tutto è più buono


Oplà!, la bottega incantata

Il mondo di Michela Deanesi, creatrice di accessori e bijoux che fanno sognare, ha un nuovo indirizzo. Tra vintage e poesia, cinema e suggestioni dalla città




Canottieri Milano

La prima società di canottaggio della città ha compiuto 125 anni: dai corsi alla portata di tutti fino all'agonismo, qui lo sport è rimasto il vero protagonista



Back to Top ↑