Happy family


0
Share

Girato in piena estate, nella città deserta, Happy Family svela una Milano con luci e prospettive diverse. Colori caldi, inquadrature dal basso, palazzi come quinte teatrali… con questo film del 2010, Gabriele Salvatores trova il modo di rendere omaggio alla sua città di elezione, ben conosciuta e amata, prendendo come spunto la sceneggiatura del giovane Ezio (Fabio De Luigi) che guida i suoi personaggi in cerca d’autore in una metropoli surreale e sospesa nel tempo, fino a intrecciarsi con la famiglia di Anna (Margherita Buy), conosciuta per caso (dopo un incidente). Da Chinatown ai Navigli, da Brera a piazza Piemonte (nella foto), la vita della doppia Happy family (quella vera e quella di fantasia) si dipana, con finale a sorpresa. Basato sulla sceneggiatura originale di Alessandro Genovesi per il Teatro dell’Elfo, il film vede nel cast anche Diego Abatantuono e Fabrizio Bentivoglio, amici inseparabili del regista.

Share

Tags: , ,




Licenza Creative Commons
PerMilano è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale

Back to Top ↑