Mercato della Terra

via Procaccini 4 • Orario: primo e terzo sabato del mese, dalle 9 alle 14 (da verificare durante le festività)
Tel. 02 738 1308 milano@mercatidellaterra.it
Mercato della Terra Milano
0
Share

Al Mercato della Terra di Milano il cibo è una cosa seria. Basti sapere che dietro l’appuntamento bimestrale nel bel piazzale della Fabbrica del Vapore, c’è Slow Food che, in accordo con il Parco Agricolo Sud Milano, ha selezionato i piccoli produttori a km zero (la distanza massima prevista è 40 km) che rispondono agli standard di qualità, tradizione e cultura del territorio.

 

Rispetto agli altri Mercati della Terra in Italia e nel mondo, quello di Milano è anche parte di un progetto pilota denominato  “Nutrire Milano, Energia per il Cambiamento, promosso da Slow Food Italia, Politecnico di Milano (dip. INDACO) e Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo che ha l’obiettivo di “ridefinire i connotati territoriali dell’area metropolitana milanese (Città e Parco Agricolo Sud Milano) in funzione di una filiera agroalimentare efficiente ed efficace, che dia forma ad uno scenario di metroagricoltura sostenibile e innovativa.

 

Dal pane con il lievito-madre ai salumi di cascina, dai formaggi con il caglio vegetale al latte crudo, dalle conserve naturali alle birre artigianali, dalla frutta agli ortaggi di stagione, tutto è esposto e raccontato con grande passione direttamente da chi lo produce. In base al periodo, poi, sono ospitati alcuni Presìdi Slow Food come quello della sardina essiccata del lago d’Iseo o dello stracchino all’antica delle valli orobiche.

 

I produttori coinvolti sono più di 40. Tra le iniziative in programma: gli assaggi ai Laboratori del Gusto che mettono a confronto i prodotti di eccellenza presentati al mercato con altri di minore qualità. Non manca una zona di street food per fermarsi anche a pranzo.

 

==> Curiosità perMilanoIl Mercato della Terra di Milano è stato inaugurato il 12 dicembre 2009 in Largo Marinai d’Italia e si è trasferito nel piazzale della Fabbrica del Vapore nel maggio 2012. Per chi viene da altre zone della città, può essere un’occasione per visitare anche il bellissimo spazio di archeologia industriale dove, fin dal 1899, sorgeva la Ditta Carminati, Toselli & C., dedicata alla “costruzione, riparazione, vendita di materiale mobile e fisso per ferrovie, tramvie e affini”, e che ora è sede di mostre ed eventi. Da non perdere, una visita al vicino Cimitero Monumentale, museo a cielo aperto.

 

Per saperne di più: Mercato della Terra di Milano

 

Share

Tags: , , , , , , , ,




Licenza Creative Commons
PerMilano è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale

Back to Top ↑